Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

domenica 5 gennaio 2014

La befana...moderna

e basta con il solito:



 "La Befana vien di notte
con le calze tutte rotte,
lunga lunga ha la sottana
viva viva la befana "

questa me la ricordo che me la cantava la mia mamma quando ero piccola
ed era più o meno così




ricordiamola un po' più moderna, così

La befana del 2000

Ecco arriva la befana
con in testa una bandana,
la sottana non ha più
ride, gioca e fa cucù.

Lei non porta più carbone
porta solo cose buone
ai bambini più piccini
porta tanti bei trenini.

Ai bambini un po' monelli
porta tanti ravanelli
da mangiare in compagnia
della nonna e della zia.

A cavallo di uno scooter
vede tutti da un computer
quando vede chiusi gli occhi
entra con i suoi balocchi.

Lei non entra dal camino
usa solo il portoncino
stanca sempre di trovare
delle braci da soffiare.

Grande naso più non ha
l' ha ridotto giù in città
per sembrare un po' più bella
vorrà fare la modella?

La befana del 2000
si vuol sempre in prima fila
per donarci il grande amore
che lei ha sempre dentro al cuore.


 


 Ecco la leggenda della Befana


La Leggenda della Befana
I Re Magi stavano andando a Betlemme per rendere omaggio al Bambino Gesù. Giunti in prossimità di una casetta decisero di fermarsi per chiedere indicazioni sulla direzione da prendere.
Bussarono alla porta e venne ad aprire una vecchina. I Re Magi chiesero se sapeva la strada per andare a Betlemme perchè là era nato il Salvatore. La donna che non capì dove stessero andando i Re Magi, non seppe dare loro nessuna indicazione.
I Re Magi chiesero alla vecchietta di unirsi a loro, ma lei rifiutò perchè aveva molto lavoro da sbrigare.
Dopo che i tre Re se ne furono andati, la donna capì che aveva commesso un errore e decise di unirsi a loro per andare a trovare il Bambino Gesù. Ma nonostante li cercasse per ore ed ore non riuscì a trovarli e allora fermò ogni bambino per dargli un regalo nella speranza che questo fosse Gesù Bambino.


12 commenti:

  1. Cara Adriana, oggi il giorno della befana, ed è pure l'inizio della settimana.
    Con questo tuo simpatico post, inizieremo settimana sorridendo, e dimentichiamo il resto, per un attimo.
    Un abbraccio forte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. iniziamo la settimana sorridendo che non fa mai male, ciao Tomaso

      Elimina
  2. La Befana del 2000 si è evoluta come la nuova gallina di Cochi e Renato, è simpaticissima!
    La filastrocca io la conosco diversamente, al posto della sottana porta il vestito alla romana.. mi sa che la filastrocca cambia a seconda della regione da cui veniamo!
    Un abbraccio e buona epifania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la filastrocca cambia ...ma è sempre la stessa..però tutto cambia e si evolve e così anche la Befana deve adeguarsi
      un abbraccio

      Elimina
  3. Ciao Adriana. Buona Epifania. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri anche a te per un inizio anno sereno

      Elimina
  4. ciao Adry, grazie per questa filastrocca alternativa , molto simpatica, perlomeno nuova, grazie per le notizie inerenti e per la battuta finale.)buona epifania a presto rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentile tu a venirmi a trovare e io leggo con molto piacere le cose allegre che scrivi

      Elimina
  5. Ciao Adry! Evviva la Befanaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche lei si è ritirata in un residence fino al prossimo anno

      Elimina
  6. Adriana...CHE BELLA!!!!...questo post è troppo simpatico e la tua poesia deliziosa!!! Nell'augurarti ancora BUON ANNO, ti lascio un abbraccio. ;) Buona settimana. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un augurio anche a te di un anno che dia serenità e gioia

      Elimina

coccole