Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

martedì 25 settembre 2012

un po' di nostalgia...

sto pensando che come mamma ho cercato di fare del mio meglio e anche se ho fatto degli errori....
TI HO INSEGNATO..
- che le tue gambette erano pronte per tenerti in equilibrio
- che il cucchiaino doveva entrare in bocca, non nel naso
- che a volte ci si poteva mettere un colore anche se non era intonato col vestitino
- che essere più alte delle altre non era brutto
- che eri troppo piccola per fare i "balletti "
- che giocare piaceva anche ai grandi
- che i dischi erano facili da mettere (già mia figlia ha conosciuto i dischi di vinile) e cosa importava se si rigavano (la buona novella)
- che ci sono risposte ed esempi che non si possono fare ("come fare i bambini" )
- che il sorriso è la risposta migliore
- che che crescere non è sempre un male
- che gli animaletti abbandonati non si possono portare a casa tutti........
- che le mensole della libreria non erano pioli di una scala
- che il tubo della lavatrice non serviva a fare la doccia
- che era divertente buttare giù le torri che io costruivo
- che i manifesti di tua sorellanon erano tiri a segno
- che la porta della cameretta era una tela tutta da dipingere
- che il "no" a volte non serve
- che ridere fa bene al cuore
- che i granchi vivi pizzicano (ma questo lo hai imparato da solo)
- che le pozzanghere non servono a lavare le scarpe
- che la spada non era un'appendice da cui non ti potevi staccare e neppure un arma da cui non ti dovevi allontanare
- che andare a scuola è anche piacevole...

8 commenti:

  1. secondo me avrai fatto molto di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste sono forse quelle un po' più divertenti..

      Elimina
  2. Ciao. Quante cose abbiamo insegnato, detto e ridetto ai figli. E altre ne abbiamo trasmesse non con le parole ma con il nostro stile di vita!
    Mestiere molto complesso quello del genitore: ma MERAVIGLIOSO!

    RispondiElimina
  3. Le mamme hanno tante virtù e possono anche sognare per vedere quanto brave sono cara Ariana...
    Un abbraccio e buona giornata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Nulla è paragonabile alla mamma!! bel post!! buona giornata...ciao

    RispondiElimina
  5. Insegnamenti divertenti!

    Solo una mamma può...

    RispondiElimina
  6. Spero che all'ottava questione tu non abbia tirato fuori le cicogne ed i cavoli. Tutto dipende dall'età dei questionanti e si può benissimo spiegare come nascono i bambini/e. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  7. Ho sempre dato risposte "vere" e sincere, ma all'età di 4 anni mia figlia voleva, non una risposta (che già avevo dato), ma l'esempio , diciamo così "meccanico" di come si faceva a farli...molto precoce

    RispondiElimina

coccole