Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

lunedì 18 novembre 2013

un piccolo haiku






 




Dalla finestra

montagne lontane

un tramonto. 

8 commenti:

  1. Piccolo ma bello cara Adriana. Grazie del tuo gradito commento sul mio blog.
    Buona serata con un sorriso cara qamica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Io amo gli haiku, sono piccole perle di saggezza che ti invitano a riflettere, ti fanno fermare.
    Ce n'è uno molto carino sulla lontananza che si insegna in Giappone ai bambini e recita: com'è, come non è, sono più vicino a te.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Anch'io amo gli haiku, tempo fa feci un piccolo concorso, sul blog.
    Il tuo è molto bello e adatto al panorama
    Cristiana

    RispondiElimina
  4. Mai sentito dire, mamma mia, mi devo assolutamente informare!!! Buona settimana. NI

    RispondiElimina
  5. Ciao Adry, bellissimo questo tramonto che ti ha ispirato questo Haiku, poche parole in cui ognuno si puo' immedesimare e sognare il proprio, complimenti, ciao baci rosa, a presto, buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Brava Adry, donna dal genio poliedrico !!!

    RispondiElimina
  7. Mi piace molto il tuo Haiku, la tua foto mi ricorda le mie amate montagne! Per fortuna che torno a casa spesso.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Brava Adry, sia per i versi sia per lo scatto.
    Le nostre montagne sono proprio ineguagliabili...come la nostra città !

    RispondiElimina

coccole