Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

mercoledì 31 agosto 2011

Haiku


Calla nel vaso


profumo nell'aria


della stanza

6 commenti:

  1. Ti stavo scrivendo sul post precedente, quando hai postato questo. Bella la foto del fiore. Vai a vedere l'altro commento. Ho cambiato idea, contatto subito Ele per vedere se vuole darti le istruzioni direttamente sul tuo blog. Se ricevi un contatto da lei, vai tranquilla è una persona molto disponibile e simpatica.
    A proposito dei ricordi di gioventù, succede a tutti. Guarda il mio blog, quello di Tiziano, quello di Tomaso, è quasi tutto a base di ricordi. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Ele mi ha risposto via gmail. Si è messa sul tuo blog e gli sono apparsi tutti i tuoi lettori fissi. A questo punto non ci capisco più niente. Chiederò ad altri di contattarti per vedere cosa succede. Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Adry ciao.
    o avuto una richiesta di provare ad aprire il tuo blog perchè non riuscivano ad aprirlo, io l'o aperto normalmente.
    Ed è bello e mi piace mi sono iscritto fra i tuoi lettori fissi spero ti faccia piacere
    buona notte
    Tiziano

    RispondiElimina
  4. Adry, su quattro francesi, io compreso, solo una persona è riuscita ad aprire i tuoi lettori. Gli altri due sono nella mia stessa situazione. Forse che per immettersi, bisogna seguire una procedura speciale che io non conosco? Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  5. Bella!!!Il dono della sintesi.
    Ho letto anche il post precedente, sulla minigonna. Quanti ricordi! Anch'io disegnavo i modelli e poi una srta cuciva. Quando si è iniziato ad acquiatare abiti confezionati, mi sono messa a cucire io: li accorciavo tutti!!!

    RispondiElimina

coccole