Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

mercoledì 14 marzo 2012

Akira Yoshizawa il maestro dell'origami

Ha innalzato il semplice hobby dell’origami ad un arte vivente. Secondo le stime, calcolate nel 1989, ha creato più di 50.000 modelli, di cui solo poche centinaia di disegni sono stati riprodotti nei suoi 18 libri.
Quando era bambino ha iniziato da autodidatta a creare origami. Andato poi a lavorare in una fabbrica in una fabbrica a Tokio a 13 anni continuò ad adoperare la carta verso i 20 anni quando divento da operaio disegnatore e insegnoò con l'ausilio di questa tecnica.
Verso il 1937 a 36 anni abbandonò il lavoro vivendo in povertà per dedicarsi a quest'arte.
La sua carriera emerse nel 1951 quando incomiciò a pubblicare un libro e a fare delle mostre. Nel 1998 ha esposto a Louvre.
E' morto a 94 anni nel 2005.
Ha sperimentato molte tecniche, sua è la scoperta dell'inumidire leggermente la carta in modo da poterla usare con più facilità.



4 commenti:

  1. Naturalmente il tuo post è stato ispirato dalla notizia del 101simo anniversario della sua nascita, ma forse non ti sei accorta che Google gli ha dedicato un simpatico doodle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veramente è proprio perchè ho visto il doodle (ops)

      Elimina
  2. Cara Adriana avevo notato che google gli aveva donato una pagina a questo grande uomo che con le sue mani magiche creava tutto come fossero veri animale e oggetti.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina

coccole