Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

venerdì 10 maggio 2013

Eccomi qui...

No, in effetti il pc non viene bloccato dalla Polizia, è semplicemente un virus.
Al riavvio del computer appare una schermata con il logo della Polizia e con l'avviso che è stato bloccato per essere andati in siti "particolari" o avere scaricato abusivamente, incorrendo in multe stratosferiche nonchè carcere, ma potendo evitare il tutto pagando 100 €. naturalmente è una truffa, (a cui molti hanno creduto) ma il problema principale è che non appare nulla se non quella schermata, nessun comando, non si può quindi entrare in modalità provvisoria nè fare niente.
Da quanto ho sentito sono anni che gira diventando sempre più virulento e nemmeno gli antivirus (su cui ho molti dubbi) a volte riescono a bloccarlo.
Abbiamo "combattuto" con mio figlio per molte ore, poi abbiamo scaricato da altro pc un programma su una chiavetta che , inserita, ha fatto pulizia, riportando alla normalità il computer.
La fortuna, diciamo così, è che questo virus mira solo al blocco delle funzioni, per cui non si perde nulla di ciò che si ha nel pc, anche se , da altre cose che mi sono successe, io consiglio di usare una memoria esterna.
Comunque sono di nuovo, come si dice...in pista!
Grazie dei commenti.

5 commenti:

  1. Bruttissima esperienza, sai che l'ho vissuta...

    Auguri per domani!

    RispondiElimina
  2. Ho letto che sta prendendo sempre più piede questo tipo di virus...comunque fidati degli antivirus..ma quelli seri però...tipo il NOD32.....con questo non passa nulla....
    Ciao,buon weekend!

    RispondiElimina
  3. Infatti, già ti immaginavo dietro le sbarre (ahahah!) e pronta a portarti un chilo di arance!
    Sono contenta che tu abbia risolto.
    A me quasi tutti i giorni mi arrivano mail con cui mi minacciano di bloccare fantomatici conti o carte di credito. Sono tutte truffe, non bisogna cascarci.
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace per quello che ti é accaduto!

    RispondiElimina
  5. grazie a tutti per la solidarietà

    RispondiElimina

coccole