Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

martedì 27 novembre 2012

Non potevo lasciarvi senza...indovinello

questo è un po' difficile :

"...un mattino egli si levò all'aurora, si pose di fronte al sole e così parlò : Tu grande astro. Che sarebbe la tua felicità se tu non avessi quelli a cui risplendi? Per dieci anni salisti quassù alla mia caverna, ti sarebbero venuti a noia la tua luce e questo cammino, senza di me, la mia aquila e il mio serpente..."




 Per l'altro non ci sarebbe nemmeno da dare la soluzione perchè è stata chiara per tutti, vi lascio un vecchio libro



 Curiosità di Pinocchio...
  • Al celebre burattino è stato dedicato un parco divertimenti ("Parco di Pinocchio") a Collodi (Pescia).
  • Ad Ancona, località Pinocchio, venne eretta una statua di Pinocchio, opera dello scultore Vittorio Morelli.
  • Una statua di Pinocchio è presente anche al lido della Schiranna, sul Lago di Varese.
  • In Corso Indipendenza a Milano, si trova la "Fontana di Pinocchio" opera dello scultore Attilio Fagioli.
  • Altro Pinocchio, questo in ceramica policroma, è opera del ceramista Leoncillo Leonardi.
  • Nel 1988  l'artista austriaco Gottfried Helnwein realizza il dipinto "Der Tod des Pinocchio" (La morte di Pinocchio).
  • A Vernante, paese dove visse Attilio Mussino, i muri del borgo sono decorati con murales riguardanti le avventure di Pinocchio.
  • L'asteroide 12927  è dedicato a Pinocchio.

7 commenti:

  1. Cara Adriana oggi qui è una giornata molto grigia potrebbe piovere da un momento all'altro...
    Guardando il libro di Pinocchio mi è venuto un sorriso pensando alle sue avventure.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Adriana : )
    eh sì è difficilotto il tuo indovinello...
    ma ... davvero non saprei!!
    Aspetto la soluzione e intanto ti auguro una buona giornata
    : ) un sorriso

    RispondiElimina
  3. A Vernante portai in gita i miei alunni, murales favolosi.

    Per la soluzione dell'indovinello mi sono documentata:

    Lo Zarathustra di Nietzsche

    Buona giornata, Adry.





    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto, forse era un po' difficile

      Elimina
    2. Abbastanza, avevo qualche reminiscenza...

      Elimina
  4. Non ci sarei mai arrivato! Complimenti a Gianna!
    Ciao Adriana,buona serata!

    RispondiElimina

coccole