Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

domenica 27 novembre 2011

Week end a Montecarlo

Monaco come sempre è molto bella, la giornata era primaverile e stupenda, silenzio e tranquillità, gabbiani "poco infelici" che volavano anzi si facevano trasportare dal vento che era poco ,e piacevole, l'unica cosa che stona sempre sono i "grattacieli del mare", gli enormi yacth, fossero solo barca a vela.
Comunque per me è stato un week end sportivo nel bellissimo Omnisport Louis II

naturalmente scherma...



7 commenti:

  1. Wow! che fortuna! dev'essere veramente un bellissimo posto e dev'essere stato un week end veramente fantastico!
    Sono contenta per te!
    A presto...Sibilla

    RispondiElimina
  2. Ciao Adriana deve essere stato un weekend da favola,
    buona serata.
    Tiziano.

    RispondiElimina
  3. Sono sincera, il genere Montecarlo non è nelle mie corde. Come sai amo la natura, e lì ne è stato fatto scempio.
    Invece complimenti per il figlio (o la figlia?) sportivo. :)
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti
    @ Dona - sono d'accordo con te, ma hanno fatto di necessità virtù, visto lo spazio limitato, anche se devo ammettere che è inquietante alzare gli occhi e vedere palazzi, bellissimi palazzi, ma quasi manca il cielo.
    Figlio, la figlia faceva danza classica e ora veterinaria.

    RispondiElimina
  5. Ciao Adri, ho visto tutti i precedenti post e trovo molto simpatico quello sull'arrotino, animazione compresa. Ora abbiamo gli affilatoi elettrici e questo mestiere, come molti altri, è scomparso. Anche per gli spazzacamini vale la stessa cosa.
    Spero che tuo figlio sia andato bene ed in ogni caso, in bocca al lupo anche per la prossima volta. Montecarlo io lo ho visto solo dall'alto nell'area di riposo sull'autostrada e non è che mi attiri molto. Forse perché non ho ancora vinto all'Euromillion. Buonanotte.

    RispondiElimina
  6. @ Elio - in effetti è un posto decisamente "in" però quello che ammiro in questa città è la pulizia stradale e la cura che la gente ha del bene pubblico, cosa per purtroppo a noi manca un po'.

    RispondiElimina
  7. Adri, bob credere che sia solo l'Italia. Qui da noi una enorme percentuale di persone non raccolgono quello che fanno i loro cano e, pensa, che ci sono dei giardini appositi creati per portarli a passeggio, dove la pulizia è a carico del comune. Quando avevo ancora la mia cagnetta uscivo con sacchetto di plastica e paletta. Oggi con i quattro gatti è molto più semplice. Fanno tutto in casa nei loro WC. Ciao.

    RispondiElimina

coccole