Sabbia bianca

lavoro del mare
nei secoli

Informazioni personali

venerdì 15 marzo 2013

e dopo...moda anni '70

Gli anni '70 seguono il periodo delle lotte di classe, lotte studentesche e lotte ancor più disastrose, si ferma la crescita economica, con la crisi petrolifera aumentano i prezzi delle materie prime, le economie industriali rispondono avviando intensi processi di ristrutturazione, il problema sociale numero uno diventa l’occupazione. Crescono vaste aree di emarginazione sociale, dove troviamo soprattutto i giovani e le donne.
E' un decennio molto importante sia a livello culturale che economico, ma sarebbe un discorso...immenso, per cui mi limito a parlare della moda.
Esplodono la creatività, la voglia di progresso a tutti i costi, l'interesse per l'archeologia; i colori dei tessuti fioriti e i jeans a campana, rappresentano la nuova tendenza che si identifica negli "Hippie", movimento pacifista che accoglie tra i suoi proseliti schiere di giovani. 
La moda si colora di toni sgargianti e di fantasie improbabili, i pantaloni sono svasati, "a zampa d'elefante", le gonne lunghe e fiorate, i capelli anche per i ragazzi, diventano lunghi, arruffati (compaiono i rasta) , le scarpe con suola alta "le zeppe".
Tutto è allegro e colorato.







non può essere che lui "l'inventore" dei rasta : Bob Marley, che poi erano una "religione".
Il Rastafariesimo è una fede religiosa,diffusa negli anni 70 grazie a Bob Marley,e coloro che credono in questa religione si chiamano Rastafari.
La maggior parte di loro ha i Dreadlocks,delle lunghe e nere "trecce" se così possono chiamarsi.
Loro non devono tagliare i capelli,fare uso di alcool e sono vegetariani,ma tutto questo non è obbligatorio.Ognuno deve conservare la sua integrità fisica e morale.I capelli sono un qualcosa di sacro.
L'uso della marjuana è associato alla preghiera,è un erba spirituale ed è anche un medicinale.




La musica cambiò e si affacciarono nuovi interpreti sulla scena mondiale, l'elenco sarebbe lunghissimo anche perchè all'epoca i complessi nascevano come i funghi per poi magari spegnersi in un attimo.
Comunque chi non ricorda : The Doors ,The Beatles , Talk Talk , Queen , The Rolling Stones , Metallica , Guns N' Roses , Duran Duran , Depeche Mode , Bob Dylan , Bob Marley , Pink Floyd , Kiss , Led Zeppelin ,Genesis,...
Nel nostro piccolo anche in Italia avevamo un folto gruppo di complessi : le Orme, PFM,New Trolls, gli Alunni del sole, i Profeti, Camaleonti, Equipe 84, e non si possono non ricordare i cantanti che hanno fatto storia : Fabrizio de Andrè, Lucio Battitsti,  Don Backy, Celentano, ...









e mi fermo qui....



12 commenti:

  1. Molto bene cara Adriana!!! andiamo avanti con la moda!!! come diceva mia madre la moda ritorna sempre basta aspettare!!! Che sia vero questo non lo so. Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero non inventano nulla di nuovo, è tutto un replicare.
      buonanotte

      Elimina
  2. Anni di fermento sociale e cambiamento ma anche anni di sangue e terrore...
    bel post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, si, io ho preferito trattare l'argomento più leggero, ma tu la conoscevi la canzone di Bob Marley??

      Elimina
  3. Top 15 greatest classic rock...
    preferisco questa anche se cambierei qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho trovato la compilatio, si chiamava così mi pare...che mi rappresentasse

      Elimina
  4. Abiti a fiori e lunghi...mi slanciavano, però.

    Musica vera e cantanti bravissimi...

    RispondiElimina
  5. Anche mia nonna racconta che gli anni 70 sono stati anni di grandi cambiamenti, di ideologie in cui credere e per cui lottare... Sarà stato anche così ma vista la situazione attuale non mi sembra si siano raggiunti grossi risultati.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante era lottare per raggiungere qualcosa, magari solo un ideale

      Elimina
  6. Li ho visti, preso da tanti impegni pubblici e privati, proprio volare quegli anni, per cui tanti aspetti di storia del costume qui indotti per me rappresentavano allora solo dei semplici nomi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, si eravamo giovani e molto impegnati e quegli anni sono stati importanti

      Elimina

coccole